Al meglio delle proprie possibilità - canzoni per salutare l'inverno

by - 16:30

Confesso che l'espressione "al meglio delle proprie possibilità" mi ha sempre messo tristezza: vorrebbe veicolare un messaggio positivo, ma sottolinea neanche troppo velatamente un limite impossibile da superare. Comincio ad essere stufa dei limiti.

Voglio fare qualcosa oltre le mie possibilità.

tumblr.com

Ragion per cui vi butto lì delle canzoni, che sicuramente vi saranno familiari, piene di propositi e positività e motivazione per uscire, andare a farsi bagnare da questo primo sole di marzo e prendere in mano i vostri sogni - anche quelli oltre le vostre possibilità.



Just a perfect day / Problems all left alone

Il solito mantra del godere delle cose belle, pur piccole, lasciandosi per un momento alle spalle quel che non va.


What comes is better / Than what came before


Work it / Make it / Do it / Make us
Harder / Better / Faster / Stronger
Work it harder / Make it better / Do it faster / Makes us stronger


Morning, keep the streets empty for me



Ma quella che preferisco davvero, quella che mi fa camminare per strada sentendomi inverosimilmente figa è solo una:


My love is the evenin' breeze touchin' your skin
The gentle, sweet singin' of leaves in the wind
The whisper that calls after you in the night
And kisses your ear in the early moonlight
And you don't need to wonder, you're doing fine
My love, the pleasure's mine

Let me go crazy on you

You May Also Like

0 commenti

Sharing is caring. ♥

utenti online